Perché perdo sempre contro il banco del Blackjack?

Perchè perdo sempre contro il banco?La domanda più ricorrente dei sistemisti del blackjack è sempre la stessa. Perché perdo sempre contro il banco? Perché il mio sistema fallisce miseramente?
Perdere ai giochi di scommessa è la normalità, mentre vincere è l’eccezione.

Capita spesso di inventare o di conoscere dei metodi di gioco che teoricamente si presentano perfetti, ma quando questi sistemi vengono applicati al tavolo verde, si rivelano un flop.

Il giocatore, il più delle volte, non riesce a spiegarsi le ragioni della sconfitta. Ma, invece, una ragione c'è. Non è il sistema che fallisce ma è l'uomo/giocatore che lo fa fallire.
Un conto è studiare un sistema con carta e penna o giocare gratis nei programmi di simulazione dei giochi, un altro conto è applicarlo praticamente al tavolo da gioco, soprattutto, quando si gioca realmente con in palio i nostri soldi.

La ragione di questa anomalia va ricercata nell'errore umano, sbagli che il più delle volte sono la conseguenza dell'emotività o della distrazione.

Un consiglio a tutti i giocatori, prima di applicare un metodo nella versione reale (con soldi veri), un sistema o un qualsiasi tipo di strategia, occorre acquisire la necessaria preparazione. Ossia bisogna conoscere tutti gli aspetti e le conseguenze che una condotta di gioco può causare. Solo quando sei realmente padrone della tecnica e delle tue reazioni puoi cercare di imporre la tua strategia.

La concentrazione è uno degli aspetti più importanti, quando ti siedi al tavolo da gioco devi essere nel pieno delle tue facoltà psicofisiche e non farti distrarre da nessun evento.

Nelle sale da gioco digitali, riuscire a raggiungere la concentrazione è più facile rispetto una casa da gioco tradizionale. Questo perché non ci sono fattori esterni che possono distrarti (una bella ragazza, il rumore delle macchinette, lo strillo di un giocatore che ha appena vinto…). Ma il valore aggiunto di giocare online è che ritmo del gioco non è dettato da un abile e veloce croupier, ma dai tuoi click. In queste condizioni hai tutto il tempo per riflettere e fare i tuoi calcoli.

Giocare in una sala affollata è molto più difficile, devi prendere delle decisioni rapidamente, il frastuono e i svariati imprevisti che avvengono attorno ad un tavolo sono imprevedibili.
Situazione analoga, ma meno convulsa di una partita di blackjack dal vivo, è nelle nuove versioni dei giochi live o nella versione multigiocatore. In questi casi, essendoci un croupier reale a gestire i tempi del gioco, abbiamo meno tempo per riflettere. Inoltre, la chat nella quale i partecipanti inviano i loro messaggi, è indubbiamente un elemento di disturbo che contribuisce a far calare la nostra concentrazione.

Per questi motivi, quando giochi al blackjack online, anche la scelta della stanza e della versione del gioco è fondamentale.
Se punti a vincere devi preoccuparti di metterti nelle condizioni ottimali per raggiungere il tuo obiettivo. Quindi devi scegliere di giocare da dolo contro il banco, questa è la situazione migliore e più conveniente per il giocatore.

Quando non esistevano ancora i giochi a distanza, i professionisti del blackjack prediligevano le case da gioco più silenziose e riservate possibili. Naturalmente, non basta tranquillità e silenzio per vincere.
Innanzitutto perchè non esiste un metodo infallibile in grado di farti vincere sempre.
Per diventare un giocatore vincente devi avere una strategia di gioco valida e collaudata, fiumi di sangue freddo e un pizzico di fortuna.
Strategicamente deve cercare di metterti nelle condizioni di far male al banco. Quindi affina le tue doti mnemoniche oppure cerca di avere sempre a portata di mano delle tabelle che possono aiutarti a prendere la decisione più giusta.

Ricordati che avere il tempo di riflettere è il vantaggio più grande che puoi avere al tavolo del blackjack.
In bocca al lupo!