Dividere le carte al Blackjack

Dividere le carte al BlackjackDal regolamento del gioco del Blackjack, quando le prime due carte del giocatore sono una coppia di carte uguali, abbiamo la possibilità (se lo vogliamo) di dividere le carte ed effettuare due puntate distinte raddoppiando la scommessa iniziale.

Attenzione, questa possibilità può essere un’opportunità come potrebbe rilevarsi un intoppo! Dividere le carte al Blackjack è un’operazione che viene anche chiamata Split.

Prima di tutto cerchiamo di capire esattamente cosa dobbiamo fare quando abbiamo una coppia di carte uguali durante una partita di Blackjack.

Se viene scelto di divedere le carte il croupier estrae una nuova carta e la porrà accanto alla prima, chiedendo poi se vuole stare o chiamare, concluso il gioco passerà alla seconda carta e si comporterà nello stesso modo. Di fatto è come se eseguissimo due giocate distinte contemporaneamente.

Come è gia stato sottolineato la decisione di dividere una coppia di carte uguali è facoltativa. La scelta di fare lo split dovrebbe essere sempre fatta in funzione della coppia di carte che abbiamo in mano, l’opzione di dividere o continuare il nostro gioco con le nostre carte è puramente strategica.

In merito alla divisione di due carte uguali, il regolamento del blackjack dei Casinò online prevede delle disposizioni ben precise che sono perfettamente allineate alle norme in un qualsiasi circolo privato o tavolo da gioco di una tradizionale casa da gioco (Casinò).
1. Se le due carte uguali sono una coppia di Assi, il giocatore ha diritto ad una sola carta aggiuntiva per ogni Asso. Se ottiene un 21, non è considerato e nemmeno pagato come un black jack.
2. Ogni volta che si viene a formare, sempre sulle prime due carte, una nuova coppia di carte uguali, il giocatore può separarle ulteriormente.
3. Se in seguito alla divisione, il giocatore ha in mano un punteggio di 9, 10 o 11 con solo due carte, non può raddoppiare la posta.