L'assicurazione al Black Jack

Assicurazione al Black Jack L'assicurazione è un opzione di gioco possibile solamente quando il banco possiede un Asso.
In questo caso i giocatori possono assicurarsi contro un possibile black jack da parte del dealer.

Da regolamento, in un normale tavolo di Casinò, l'importo dell'assicurazione non può superare la metà della scommessa iniziale.
Se il croupier realizza un black jack, l'assicurazione viene pagata 2 a 1. Se invece il banco non fa black jack riscuote l'assicurazione.

Quando giochiamo al blackjack online, se le condizioni del gioco lo permettono, sul nostro schermo compare automaticamente il pulsante (assicurazione), che ci ricorda la possibilità che possiamo utilizzare questa funzione facoltativa. Inoltre, bisogna precisare che alcune varianti del blackjack online possono avere delle regole e un valore del pagamento della posta diverse da quelle sopra esposte.

Sottolineiamo che la nostra spiegazione della regola dell'assicurazione riguarda esclusivamente la versione classica del gioco.

Come sfruttare l'assicurazione
La scelta di assicurarsi o no contro un'eventuale black jack da parte del banco non è una decisione facile, soprattutto se consideriamo che quando giochiamo online, il sabot contiene da un minimo di 5 ad un massimo di 6 mazzi di carte. Il numero di carte dipende dal casinò online che avete scelto, comunque, la maggior parte ha 6 mazzi. Questo è un handicap considerevole per il giocatore, in particolare se si considera che, in un tavolo di black jack di una normale Casa da gioco si gioca con solo 4 mazzi di carte.

Azzeccare questo risultato è un mix di bravura e fortuna che dipende da diversi fattori:
1. Quando siamo all'inizio del gioco (con sabot pieno) è difficile, praticamente impossibile, prevedere la combinazione del banco.
2. Quando siamo verso la fine del gioco, se ci stiamo aiutando con il conteggio delle carte o, più semplicemente, rapportando il numero delle carte alte e basse rimaste ancora in gioco. Possiamo sbilanciarci maggiormente e prendere con più serenità questa decisione.
Rimane il fatto che in entrambe le circostanze ci vuole sempre un pizzico di fortuna, ingrediente fondamentale per avere successo con qualsiasi gioco d'azzardo.